L’analisi tecnica della trasferta di Cava

ANALISI TECNICA : CAVESE – TARANTO 1 – 0 (39°Fella)

Il Taranto interrompe la sua striscia positiva in quel di Cava De Tirreni. Mister Cazzaro’ si presenta contro la Cavese con gli stessi undici iniziali della scorsa settimana, ma purtroppo i rossoblu’ non giocano una bella partita a parte qualche tiro pericoloso come la punizione di Crucitti nel secondo tempo finita sul palo. A parte la prestazione insufficiente in difesa di Li Gotti e Bilotta che sono sembrati intimoriti, il Taranto ieri è mancato di personalità nei suoi giocatori migliori soprattutto a centrocampo dove Galdean è stato impalpabile per tutta la partita, Capua ancora fuori condizione e Crucitti che oltre al palo ha fatto poco o nulla. In attacco Pera si è dato da fare, ma è ingiustificabile l’errore sotto porta commesso da Aleksic sullo scadere del secondo tempo, forse lo specchio della differenza che attualmente esiste tra Taranto e Potenza, perché in campo servono gli “attributi” che attualmente il Taranto ha avuto solo a fasi alterne del suo campionato, rispetto ai potentini.

Anthony Carrano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...