Gli avversari del Taranto: Gigi Riva e il Cagliari

Poche squadre tra le cosiddette provinciali hanno segnato un’epoca. Una di queste è il Cagliari di Gigi Riva.
Capace di vincere uno scudetto nel ’70 con una squadra che contribuì con i suoi calciatori anche al secondo posto della nazionale nei mondiali in Messico, il Cagliari raggiunse in breve tempo l’apice del calcio italiano partendo dai campionati minori. Appena 8 anni prima dello scudetto si trovava in serie C, mentre nel ’64 ottenne la prima storica promozione in A, con il suo nuovo attaccante, Gigi Riva, che diventerà il simbolo di una Regione, lui lombardo di nascita. Riva “Rombo di tuono”, primatista di gol con la Nazionale, con 35 reti in 42 presenze, nonché campione d’Europa e vicecampione del mondo, protagonista con gol di “Italia-Germania 4-3”, la partita diventata leggenda più delle finali mondiali vinte dagli azzurri, “El partido del siglo” come recita la targa davanti all’Azteca di Città del Messico.
Giocherà fino a fine carriera nel Cagliari in un’era in cui il calcio non era solo soldi e sponsor. Un’epoca in cui per un Cagliari-Juventus al Sant’Elia nel ’70 si contarono 73mila spettatori.

Il Cagliari di Gigi Riva venne a Taranto in coppa Italia nel ’73, non andando oltre lo 0-0. Era un Cagliari in fase discendente, che lo porterà in un paio di stagioni a retrocedere in B.

Ecco il tabellino di quella partita:

29-8-1973 Taranto Stadio “Salinella”
Taranto-Cagliari 0-0
Taranto:
Boni Mutti Stanzial Romanzini Campidonico Reggiani Alpini (63′ Morelli) Aristei Paina Gagliardelli Santonico
In panchina: Migliorini
Allenatore: Invernizzi.
Cagliari:
Albertosi Idini (76′ Valeri) Mancin Nené Niccolai Tomasini Marchesi (46′ Nobili) Butti Gori Brugnera Riva
In panchina: Copparoni
Allenatore: Chiappella
Arbitro: Mascano di Desenzano del Garda
Ammoniti: Paina, Brugnera ed Alpini Espulsi: Santonico e Mancin

Cagliari e Taranto hanno avuto modo d’incontrarsi spesso nella loro storia, 26 volte in 13 campionati di serie B, con un bilancio favorevole ai rossoblu ionici con 9 vittorie 10 pareggi e 7 sconfitte, tra il 1929 e il 1987. 4 in totale i precedenti in coppa, tutti a Taranto, con i sardi vincitori in due occasioni, un pari e una vittoria Taranto.

gridelliL’ultimo precedente tra Taranto e Cagliari è datato 3 maggio 1987, in serie B, partita terminata 1-1 con gol di Gridelli e pareggio di Pulga per il Cagliari. Al termine della stagione i sardi retrocessero in C1, mentre il Taranto ottenne la salvezza dopo gli spareggi di Napoli.
La C1 fu un nuovo punto di partenza per il Cagliari che dopo due stagioni tornò in B e subito in A, arrivando anche alla semifinale di coppa Uefa nel ’94 e stazionando nelle stagioni a seguire quasi stabilmente in serie A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...