Taranto, formazione: sarà di nuovo 4-3-1-2

Il Taranto torna in campo dopo la pausa con l’obiettivo vittoria per continuare a sperare in una difficilissima rimonta. Importante test ad Aversa, contro la locale formazione penultima in classifica e in crisi societaria, per valutare lo stato di forma psicofisica della squadra.

La società ha portato tutti in ritiro due giorni prima, un segnale all’ambiente per dimostrare di tenere ancora all’esito del campionato, ma anche una mossa vecchio stile per cementare il gruppo, visti anche i numerosi avvicendamenti in rosa. A prescindere dell’esito del campionato, sarà importante rafforzare i rapporti tra i ragazzi nello spogliatoio, visto che molti di loro dovrebbero restare in rossoblu anche la prossima stagione, per una squadra solo da puntellare, come nelle intenzioni del presidente Giove.

Formazione che non dovrebbe distaccarsi molto da quella di Torre del Greco, col dubbio Favetta-Ancora in attacco a far coppia con Diakite.

Auguri al capitano Claudio Miale che ha compiuto 36 anni venerdì.

1 Pellegrino (98)
13 Bilotta (99)
21 Miale (c)
16 Rosania
97 Li Gotti (97)
15 Lorefice (98)
89 Galdean
18 Marsili
8 D’Agostino
94 Favetta (10 Ancora)
9 Diakite

99 Pizzaleo (97)
32 Boccadamo (99)
5 D’angelo
92 Capua
6 Giannotta (98)
3 Cacciola (98)
33 Giorgio (98)
10 Ancora (94 Favetta)

All. Cazzarò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...