Probabile formazione, squadra che vince non si cambia

Squadra che vince non si cambia in casa rossoblu. La doppietta di Aversa dovrebbe assicurare la riconferma di Favetta al centro dell’attacco, con Ancora e D’Agostino pronti a servire assist nel 4-2-3-1. Modulo che prevede una sola punta e quindi probabile la staffetta con Diakite, a meno di variazioni di modulo in corsa.
Rientra Palumbo dopo la maxi squalifica di tre giornate. Dovrebbe accomodarsi in panchina, assieme ad i nuovi arrivi under Corbier (terzino destro) e Portoghese (attaccante esterno). Panchina finalmente ricca di alternative, sia under che over.

1 Pellegrino (98)
13 Bilotta (99)
21 Miale (c)
16 Rosania
97 Li Gotti (97)
15 Lorefice (98)
89 Galdean
18 Marsili
8 D’Agostino
94 Favetta
10 Ancora

99 Pizzaleo (97)
32 Boccadamo (99)
5 D’angelo
2 Corbier (99)
6 Giannotta (98)
3 Cacciola (98)
92 Capua
11 Gori
27 Palumbo (98)
33 Giorgio (98)
9 Diakite
7 Portoghese (98)

All. Cazzarò

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...