Gli avversari del Taranto: Il Toro di Pulici-Graziani

Gli anni 70 si aprirono con lo storico scudetto del Cagliari ed ebbero diverse squadre in grado di contendersi il titolo. Oltre alle solite Juventus, Inter e Milan, vinsero anche la Lazio e il Torino di Radice e della coppia d’oro Pulici- Graziani. L’ultimo grande Toro capace realmente di contendere il titolo agli odiati rivali cittadini della Juventus.

In quel decennio più volte i granata contesero il titolo alla Juventus, riuscendo a spuntarla solo nel ’75-’76. Il Torino di Zaccarelli, Pecci, Patrizio e Claudio Sala, aveva in avanti la coppia-gol Paolino Pulici e Ciccio Graziani. Quel Torino campione d’Italia giocò la prima partita della nuova stagione, con lo scudetto sul petto, il primo settembre del ’76, proprio a Taranto in coppa Italia.

Ecco il tabellino di quella partita terminata 1-1:

1-9-1976 Taranto, Stadio “Salinella”
Taranto-Torino 1-1
Marcatori: 52′ Pulici (To) 56′ Gori
Taranto:
Trentini Giovannone Cimenti Nardello Spanio Capra Gori Fanti Selvaggi Romanzini Jacomuzzi
In panchina: Degli Schiavi Biondi Bosetti Caputi Turini
Allenatore: Seghedoni
Torino:
Castellini Danova Salvadori PatrizioSala Mozzini Caporale (29′ Santin) ClaudioSala Pecci Graziani Zaccarelli (46′ Butti) Pulici
In panchina: Cazzaniga Garritano Gorin
Allenatore: Radice
Arbitro: Menicucci di Firenze
Ammoniti: Caporale Santin e Selvaggi
Note: spettatori 20mila circa.

 

Il Taranto aveva già avuto modo di incontrare i granata, in serie B. Il Torino post-tragedia di Superga del ’49 ridimensionato nelle ambizioni non riuscirà mai più a raggiungere i livelli della squadra di Valentino Mazzola, subendo addirittura la retrocessione al termine della stagione ’58-’59.
Nel campionato di B ’59-’60 il Taranto incrociò per l’unica volta nella sua storia in campionato il Torino, che all’epoca vantava ancora tantissimi tifosi sparsi in tutta Italia ed anche a Taranto.
Non è un caso se lo stadio Corvisea di Taranto fu intitolato a Valentino Mazzola: la tragedia che colpì il Grande Torino commosse il mondo intero ed il suo capitano era uno dei giocatori più forti dell’epoca, il migliore in Italia.
Così fu lo stadio di via Cesare Battisti a vedere in campo le maglie granata del Toro, che scesero in Puglia da primi in classifica. Un Taranto in cerca di punti salvezza riuscì a fermare i più quotati avversari sullo 0-0, davanti a 14mila spettatori, tutto esaurito per la capienza dell’impianto cittadino: era la prima volta che il Toro si cimentava in serie B.

In totale quindi tre precedenti in gare ufficiali tra Taranto e Torino:

1-11-1959 serie B 7a giornata
Torino Taranto 4-0
43′ Mazzero 49′ Ferrini 53′ e 58′ Virgili

20-3-1960 serie B 26a giornata
Taranto Torino 0-0

1-9-1976 coppa Italia girone eliminatorio
Taranto Torino 1-1
52′ Pulici (To) 56′ Gori

Nel 2011 Taranto e Torino sono tornati ad incontrarsi in un’amichevole estiva terminata 2-1 per i granata, con reti di Bianchi ed Ebagua per il Torino, inframmezzati dal pareggio di Girardi per il Taranto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...