ANALISI TECNICA TARANTO – POMIGLIANO

Un Taranto meno brillante rispetto alle passate partite vince di misura contro un Pomigliano capace di arrecare qualche disturbo alla compagine rossoblù ma senza riuscire a fare gol, soprattutto grazie all’ottima prestazione di Pellegrino che è stato sicuramente uno dei migliori in campo della squadra jonica. Una sola novità nell’undici titolare è stata quella di Cacciola al posto di Li Gotti, per il resto mister Cazzarò ha schierato la stessa formazione delle recenti giornate. Nonostante il risultato sia stato positivo avendo ottenuto i tre punti, il Taranto non ha giocato nello stesso modo che ci ha abituato di recente peccando soprattutto a centrocampo, infatti alla manovra rossoblù sono mancate su tutti le geometrie di Galdean e l’estro di D’Agostino.che hanno condizionato in bene le scorse prestazioni. Archiviata questa vittoria la testa deve essere già a Picerno, cercando di riproporre in Basilicata quanto di buono è stato fatto fino ad ora.

Anthony Carrano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...